OnePlus 2: foto, specifiche e novità

OnePlus 2: foto, specifiche e novità

1085
0
SHARE

Ad un mese dall’annuncio del OnePlus 2, rivediamo insieme alcune delle sue caratteristiche.

Specifiche

Il OnePlus 2 esiste in due versioni, una da 64GB di memoria interna con 4GB di RAM ed una da 16GB di memoria interna con 3GB di RAM.

Entrambe le varianti posseggono le seguenti specifiche:

Sistema operativo OxygenOS basata su Android 5.1 Lollipop
Schermo LTPS LCD da 5.5 pollici con risoluzione a 1080p
Processore Qualcomm© Snapdragon™ 810 v2.1 octa-core, quattro a 1.56 GHz Cortex-A53 e quattro a 1.82 GHz Cortex-A57
GPU Adreno 430
RAM 3/4GB LPDDR4
Memoria interna 16/64GB eMMC v5.0
Fotocamera posteriore 13MP a 4128 x 3096 pixel con stabilizzatore d’immagine e autofocus laser
Fotocamera anteriore 5MP con risoluzione a 1080p
Batteria 3.300mAh LiPo non-removibile
Connettore USB Type-C 2.0
Sensori Scanner d’impronte, accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, sensore di luminosità
Wi-Fi 2.4GHz 802.11b/g/n e 5GHz 802.11a/n/ac
Bluetooth v4.1, A2DP
SIM doppia nano SIM
Connettività GSM: 850, 900, 1800, 1900MHz; WCDMA: bande 1/2/5/8; FDD-LTE: bande 1/3/5/7/8/20
Dimensioni 151.8 x 74.9 x 9.9mm
Peso 175 g

 

Caratteristiche

OnePlus 2 lettore d'impronte

Il lettore d’impronte, posizionato nella parte frontale, non è un pulsante fisico, ma bensì un tasto capacitivo.

Sarà quindi sufficiente poggiare il dito per accedere al dispositivo attraverso il riconoscimento dell’impronta digitale.

OnePlus 2 notifiche

Il pulsante a scorrimento, posizionato nella parte sinistra del dispositivo, permetterà di modificare lo stato delle notifiche in Android 5.0 Lollipop e successivi. Renderà infatti più semplice passare tra Tutte, Priorità e Nessuna.

OnePlus 2 Shelf

Shelf è un’interessante caratteristica della OxygenOS.

All’interno del sistema è infatti possibile abilitare questo componente che potrà essere avviata scorrendo verso destra nella schermata home.

Shelf (dall’inglese scaffale) consiste in una schermata personalizzabile che vi mostrerà le app più utilizzate ed i contatti più recenti. L’interfaccia è minimale e permette di accedere facilmente a molte informazioni grazie anche alla possibilità di aggiungere widget.

OxygenOS

L’OnePlus 2 è attualmente uno dei pochi dispositivi che hanno ricevuto l’aggiornamento di sicurezza relativo allo Stagefright.

Con l’arrivo della OxygenOS 1.0.2, infatti, il team di sviluppo ha inserito alcune patch nell’ultimo sistema che, oltre a migliorarne la stabilità, risolvono tutti i problemi di sicurezza attualmente conosciuti.

Ricordiamo che lo Stagefright è un componente base del sistema Android che si occupa di generare le anteprime dei filmati.
Un bug in questo componente permette ad utenti malevoli di inviare dei messaggi che permettono di danneggiare il sistema operativo del destinatario.

Galleria

Prezzi

oneplus-2-prezzi

Anche per acquistare questo prodotto è necessario un invito. Per prenotarne uno basta recarsi in questa pagina e seguire le istruzioni.

Una volta ricevuto, è possibile acquistare la versione da 16GB e 3GB di RAM a 339 Euro mentre la versione da 64GB e 4GB di RAM a 399 Euro.

Cosa ne pensate di questo dispositivo? Avete già prenotato il vostro invito? Fatecelo sapere nei commenti!