Vi presentiamo il Huawei Mate S

Vi presentiamo il Huawei Mate S

2345
0
SHARE

Huawei Mate S

Come atteso, Huawei ha deciso di annunciare il suo nuovo Mate S all’IFA di Berlino.

Grazie alle numerose indiscrezioni, sappiamo già molto del nuovo dispositivo dell’azienda Cinese ma ora ne abbiamo finalmente una conferma.

Huawei Mate S

La caratteristica principale del nuovo Mate è, senza dubbio, la tecnologia Force Touch.

Questa implementazione permette infatti allo schermo di percepire i diversi livelli di pressione applicati durante l’utilizzo.
Se a questo aggiungiamo poi la presenza del Knuckle Control 2.0, tutto diventa molto più interessante.

Ricordiamo che il Knuckle Control, introdotto con l’Huawei P8, permette di interagire con lo schermo utilizzando le nocche!

Con il Knuckle Control 2.0, sarà possibile utilizzare delle gesture per avviare app ed interagire con alcune funzionalità del sistema.

Lettore impronte Huawei Mate S

Per quanto riguarda la sicurezza, l’Huawei Mate S arriva con il nuovo Fingerprint 2.0 (versione migliorata del già ottimo lettore d’impronte presente nel Mate 7).

Huawei ha inoltre dichiarato che questa nuova versione riduce il tempo di lettura del 100% e che, oltre alla lettura, permette l’utilizzo di gesture per interagire col telefono.
Parliamo di movimenti come il doppio tocco per rimuovere le notifiche e la pressione prolungata per rispondere alle chiamate.

Scocca Huawei Mate S

Il Mate S arriva con uno schermo da 5.5 pollici Full HD ONCELL e vetro 2.5D con bordi di soli 2.65mm.

Nelle immagini è possibile notare che la scocca in metallo è leggermente curva. Questo, secondo la compagnia, migliorerebbe l’ergonomia del dispositivo.
Per rendere questo possibile, sia la batteria che i circuiti interni sono stati adattati a questa nuova “forma”.

Infine, tanto per non farsi mancare nulla, la scocca dello Huawei Mate S è pure resistente all’acqua.

Fotocamera Huawei Mate S

Parlando di specifiche, il Mate S possiede un processore Kirin 935 octa-core (lo stesso presente nell’Honor 7), 3GB di RAM e 32/64GB di memoria interna.

Sul retro troviamo una fotocamera da 13MP RGBW con doppio flash LED e OIS. La parte frontale possiede invece un sensore da 8MP.

Ricarica rapida Huawei Mate S

La batteria è da soli 2.700mAh ma la compagnia assicura che, grazie alle migliorie apportate alla EMUI 3.1 (il nuovo sistema operativo di Huawei basato su Android 5.1.1) il dispositivo rimane efficiente per una giornata intera.

Se ciò non bastasse, la tecnologia di ricarica rapida assicurerà 2 ore di autonomia con soli 10 minuti di carica!

Disponibilità Huawei Mate S

Date le specifiche, il telefono non sarà esattamente “economico”.

In Europa il prezzo sarà infatti di 649 Euro per la versione da 32GB e di 699 Euro per la versione da 64GB.

Cover Huawei Mate S

Per concludere, oltre alle innumerevoli cover tra le quali scegliere, è possibile ordinare il dispositivo scegliendo tra ben quattro colorazioni diverse: oro, champagne, rosa e grigio.

Cosa ne pensate di questo dispositivo? Fatecelo sapere nei commenti!

[Fonte]